L’ipersonnia rientra nella categoria dei disturbi del sonno, si differenzia dagli altri disturbi per eventi che compaiono durante il giorno. Tali manifestazioni sono di sonno improvviso a cui la persona non riesce ad esimersi, per questo si può osservare la stessa dormire mentre è in conversazione o mentre sta pranzando.

Si tratta di un eccessivo o prolungato stato di sonno dell’individuo, costante nel tempo, associato alla difficoltà di svegliarsi o nel riuscire a rimanere svegli.


Questo articolo è pubblicato nei termini della GNU Free Documentation License e utilizza materiale tratto dalla voce di Wikipedia: “Ipersonnia”.