Pubblicati da

Essere giovani: tra crisi e identità

Secondo il dizionario di Psicologia con il termine identità si intende l’identità personale, ossia il senso del proprio essere continuo attraverso il tempo e distinto, come entità, da tutte le altre. Vitangelo Moscarda, detto Gengè, protagonista del romanzo di Pirandello “Uno, nessuno e centomila”(1926), è emblematico della crisi dell’identità del singolo nella contemporaneità. Gengè prende […]

Il dubbio patologico

È men male l’agitarsi nel dubbio, che il riposar nell’errore. (A.Manzoni, Storia della colonna infame, 1840) Si dice che il dubbio accresca la conoscenza piuttosto che limitarla a concetti scontati e banali ma in alcuni casi di disturbi della personalità il dubitare si trasforma in illogicità diventando una caratteristica negativa nella vita dell’individuo che sperimenta […]

Il mondo delle idee

Non sei d’accordo anche tu – dissi – che gli uomini rinunciano ai beni involontariamente, volontariamente ai mali? E non è forse un male illudersi intorno alla verità, un bene, invece, essere in possesso del vero? ciao E possedere il vero non ti sembra che consista nel pensare ciò che veramente è? Platone Tutto nasce […]

Depressione e obesità

di Gabriella Reda e Sanny Costanzo 28/05/2012 La solitudine è per lo spirito ciò che il cibo è per il corpo. (Seneca) La frase di Seneca può prestarsi a varie interpretazioni: solitudine e cibo, in base alle loro dosi, possono essere salutari o nocivi. Il cibo ha da sempre avuto una forte valenza simbolica. Oltre ad […]

Panta Rei OS Potamòs e il blocco del Tempo Interiore

“Estremamente breve e travagliata è la vita di coloro che dimenticano il passato, trascurano il presente, temono il futuro: giunti al momento estremo, tardi comprendono di essere stati occupati tanto tempo senza concludere nulla”. Seneca Tutto scorre come un fiume,  il tema del divenire  di Eraclito,  indica che la realtà è mutevole, ogni cosa cambia […]