Pubblicati da Gabriella Reda

Empatia e Onde Gravitazionali

“Al passaggio di un’onda gravitazionale, la curvatura dello spaziotempo si contrae ed espande ritmicamente: questo effetto è però difficile da rivelare perché sono sia lo spazio che il tempo stesso in cui gli osservatori vivono a contrarsi ed espandersi.” I Mirror Neurons, “Neuroni a Specchio”, scoperti negli anni ‘80 e ‘90 da un gruppo di […]

L’insuccesso e la depressione da successo

di Gabriella Reda 01/11/2015 Nulla significa infatti restare sempre gli stessi attraverso il tempo quando tutto quello che succede dentro e fuori di noi cambia. (P. Ricouer) L’insuccesso “Tutte le famiglie felici si assomigliano; ogni famiglia infelice, è infelice a modo suo”. (Lev Tolstoj) Tramite le vicende di Anna Karenina, Tolstoj conduce il lettore lungo un […]

Riflessioni sugli ostacoli al cambiamento

I principali ostacoli al cambiamento in psicoterapia sono una bassa consapevolezza di Sé ed un alto livello di  funzionamento dei meccanismi di difesa. La resistenza al cambiamento opera sia ad un livello conscio che  inconscio. E’ il paradosso dei pazienti che vorrebbero guarire ma si oppongono involontariamente alla cura. “La resistenza è una  forza che […]

Alleanza terapeutica ed esito della psicoterapia

di Gabriella Reda 14/01/2014 Talvolta noi psicoterapeuti ci imbattiamo in un problema costituito da molteplici interrogativi sull’efficacia del trattamento. Ci chiediamo se il fallimento terapeutico sia dovuto ad una nostra imperfezione nel mettere in pratica la tecnica o se sia dovuto alle nostre “debolezze umane”, in seconda istanza ci rassegniamo ad un probabile (e spesso accertato) […]

Essere giovani: tra crisi e identità

Secondo il dizionario di Psicologia con il termine identità si intende l’identità personale, ossia il senso del proprio essere continuo attraverso il tempo e distinto, come entità, da tutte le altre. Vitangelo Moscarda, detto Gengè, protagonista del romanzo di Pirandello “Uno, nessuno e centomila”(1926), è emblematico della crisi dell’identità del singolo nella contemporaneità. Gengè prende […]