Vivere con un Narcisista

Hai un Disturbo Bipolare? Puoi Ancora Essere Amato

Molte persone quando apprendono di avere un disturbo bipolare provano un senso di totale smarrimento, riportano di sentirsi disorientate e di non avere più tante aspettative verso il futuro.

La diagnosi di disturbo bipolare fa paura e spesso crea un vero e proprio blocco nella vita delle persone che ne sono affette.

Un paziente qualche tempo fa riportava come dopo aver appreso di avere un disturbo bipolare si sentisse completamente inefficace sotto tanti punti di vista: quello del lavoro e affettivo. Il paziente in questione riferiva che, dopo aver ricevuto questa diagnosi, gli capitava spesso di trovarsi seduto davanti allo psichiatra e di avere la sensazione che tutta quella che era stata la sua carriera dei mesi e degli anni precedenti fosse un  sogno e che non sarebbe mai più stato in grado di rifare quelle cose.

Moltissime persone dopo aver appreso di essere affetti da un disturbo bipolare leggono tutto quello che trovano su di esso e apprendono le più disparate notizie dal web. Molti rimangono particolarmente colpiti dall’innalzarsi del rischio suicidio per chi è affetto dal disturbo bipolare e si spaventano di questo fattore.

Molte persone riportano di sentirsi fortemente demoralizzate e di avere la sensazione che il disturbo mentale da cui sono affette rappresenti una menomazione da nascondere. Si chiedono chi sarebbe disposto ad amare una persona malata.

Le persone che hanno il disturbo bipolare prima di intraprendere un percorso di cura, quando stanno male, sono molto vulnerabili e riportano all’interno di tutte le loro relazioni questo vissuto.

La psicoterapia interviene in questo contesto aiutando le persone affette da disturbo bipolare a sentirsi persone ugualmente meravigliose  e capaci di amare, ma soprattutto di essere amate. Vincere la vergogna delle fasi depressive, delle ospedalizzazioni e di quelle maniacali è uno degli obiettivi della psicoterapia.

Avere un problema mentale non significa non essere una persona amabile, non è una colpa e non dovrebbe rappresentare un segreto Bisogna invece rimanere aperti all’amore dei familiari degli amici e del partner perché  lo meritiamo tutti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *